Una passeggiata tra i colori di Dénia.

A Dénia, una cittadina marittima a due orette in pullman da Valencia, i colori fanno da protagonista.
C’è il verde, il colore degli alberi, c’è il blu del mare e, infine, c’è il bianco delle case e dei gabbiani che volano senza sosta.

E’ bella Dénia, ha un fascino particolare che solo le cittadine di mare sanno regalare.

Dénia ha un castello che sovrasta tutto il paese e arroccato sulla collina, quasi a voler raggiungere il cielo.
Di notte quasi non si vede, il castello, ma di giorno gioca il ruolo principale, cattura l’attenzione e si staglia, grande e circondato dal verde, contro il cielo azzurro.

Il castello di Dénia ha origini islamiche e fu costruito intorno ai secoli XI e XII: attualmente, guardandolo, si possono rivedere questo e altri stili, derivanti dai cambiamenti durante gli anni e i secoli successivi.
Questa costruzione, in cima alla collina e tra alberi verdi, si può raggiungere a piedi dal centro della città e, dall’alto, si ha la possibilità di ammirare uno spettacolo unico: stradine strette e piccole, case bianche, un cielo azzurro e un mare blu.
In cima al castello, dopo aver fatto diversi saliscendi, si ha davvero tutta la città di Dénia ai propri piedi e il silenzio e la tranquillità circondano il visitatore; si sente solo la voce dei gabbiani, altri protagonisti in questo mondo di colore.

Finita la visita del castello, la cittadina di Dénia è facilmente visitabile a piedi: è bello perdersi, come sempre, tra le stradine e, come sapete, è una delle cose che più amo fare.
Oltre ad una passeggiata sotto il sole caldo, vi consiglio una tappa al porto: qui si trova la Lonja del Pescado, al molo del Pesquero, e dalle 15.30 alle 18.00, si possono vedere arrivare i pescherecci. Da questa Lonja poi, che non è nient’altro che un mercato, si smista il pesce, si pesa e si assegna il prezzo.
Ora: io non mangio pesce e vedere questi poveri animaletti mi ha fatto un po’ tristezza ma, riconosco, che sia una cosa davvero particolare e, per chi lo mangia, anche importante. Alla fin fine sai da dove arriva il pesce che ti trovi nel piatto del ristorante.

Questa è Dénia, insomma.
La cittadina di mare dai mille colori che ti riempiono gli occhi.

Annunci

Un pensiero su “Una passeggiata tra i colori di Dénia.”

  1. Brava ! Hai Saputo dare a noi che non l’abbiamo vissuto, uno scorcio di vita spagnola e della sua bellezza ! grazie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...