#NonMiPerdoAssolutamenteNiente… A Barcellona

Mancano 3 giorni alla mia partenza per Barcellona.
Si dice che si torna sempre dove, un tempo, si è stati felici e dato che io, anni fa, a Barcellona sono stata felicissima.. Beh, ci torno.

Ora: i primi giorni a Barcellona saranno dedicati a capire com’è la situazione lavorativa, a lasciare curriculum in giro e ad informarmi sulle cose principali.
Da sabato a martedì, invece, relax. In questi giorni sarò in giro con un mio amico tedesco che, da ottimo organizzatore quale è, mi ha chiesto di fare un programma.

Allora, io a Barcellona ci sono stata già parecchie volte e sono innamorata di questa città ma, a dir la verità, vorrei fare un “itinerario” diverso.
Ed è da qui che è nata l’idea (ieri sera, prima di addormentarmi).
Ed è qui che ho bisogno del vostro aiuto ed entrate in gioco voi.

Quello che vi chiedo, chiaramente se avete voglia, è di raccontarmi cosa non vi perdereste mai, per nessuna ragione al mondo, a Barcellona

Qualsiasi cosa, davvero: luoghi, attimi, monumenti, piazze, vicoli, scorci, ristoranti.
Qualsiasi posto che meriti la pena di essere visto nella città catalana, che sia di mattina, pomeriggio o sera.
Qualsiasi cosa che vi venga in mente.

Io mi segnerò tutto e, in quei tre giorni, cercherò di vedere e fare il maggior numero di cose da voi segnalate. Sono davvero convinta che ne uscirà un programma spettacolare: diverso, particolare e unico.

Forza, amici e amiche viaggiatori, italiani a Barcellona, amanti della Catalunya, turisti e chi più ne ha, più ne metta.

Sorprendetemi.

Annunci

19 pensieri su “#NonMiPerdoAssolutamenteNiente… A Barcellona”

  1. Ciao Enrica! Barcellona è una delle mie cittá del cuore e ho festeggiato uno dei Capodanno più divertenti della mia vita! Non mi perderei per nulla al Mondo la Sagrada Familia..ogni volta trovo un pezzo in più, un dettaglio che avevo trascurato e appena entro la luce delle vetrate mi regala pace e gioia!! Ti consiglio per una cena un po’diversa il ristorante caraibico Puerto Plata in carrer Tragí 1, la fermata della metro é Jaume I ! E ti prego se riesci vai a vedere per me la fontana magica..non becco mai gli orari giusti x godermi lo spettacolo!! Nota di colore il museo dell’erotica è simpatico ed interessante, sono entrata per scherzo con un’amica, ma non è da sottovalutare..!

    1. Ciao Barbara! 🙂
      Innanzitutto grazie mille per il tuo messaggio e per tutti i tuoi consigli.. Sono tutti molto utili!
      Barcellona è anche la mia città preferita e, proprio per questo, voglio fare un itinerario di viaggio un po’ diverso. Voglio vedere quante cose nuove e diverse scopro!
      Prometto, solennemente, di andare a vedere la fontana magica per te.. Ora mi informo sugli orari! 😀

  2. Intanto buon viaggio ed in bocca al lupo per i cv che vai a distribuire…
    Io ci sono stato 25 anni fa… direi che ora è letteralmente cambiata.
    Una cosa da non perdere, sarò banalisssssimo : Sagrada Familia
    Ciao ciao
    Max

  3. Il quartiere di Sarriá, per respirare un’aria più genuina e poco turistica. Goditi questo spazio pacifico, una città dentro la città.
    Nel Born, invece, è da poco risorto il Centre Cultural, ex mercato coperto ora dedicato a mostre temporanee di vario genere ed eventi musicali.

    Salutami la mia seconda patria, buon viaggio!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...